Amazon Prime Day: cos’è e come funziona

Siamo nel pieno della terza edizione dell’Amazon Prime Day: vediamo cos’è e come funziona uno degli appuntamenti più attesi dagli amanti dello shopping online.

11 luglio 2017: Amazon Prime Day

Da settimane sentiamo ripetere questo mantra ovunque. Che si tratti di un evento ecommerce di importanza notevole è chiaro, ma di cosa si tratta esattamente?

Amazon Prime Day: cos’è

È iniziato alle 18 di oggi, lunedì 10 luglio, ma il clou è domani: 30 ore di offerte e promozioni imperdibili riservati ai clienti Amazon Prime. Sul sito ufficiale si legge: “Vogliamo che il Prime Day sia uno dei giorni migliori nel mondo per lo shopping online, con prezzi strepitosi per qualsiasi cosa vi interessi. Stiamo organizzando per voi centinaia di migliaia di sconti, con nuove offerte che verranno proposte ogni cinque minuti”

Sì, avete letto bene. A intervalli di 5 minuti si susseguono sconti che hanno dell’incredibile e coinvolgono articoli di ogni genere: dal tech ai prodotti di nicchia fino agli articoli di utilizzo quotidiano.

Dopo il successo (e i numeri vertiginosi) dell’anno scorso, Amazon ha ampliato la finestra di tempo per accaparrarsi le offerte da 24 a 30 ore, estendendo il Prime Day a 13 Paesi: Stati Uniti, Regno Unito, Spagna, Messico, Giappone, Italia, India, Germania, Francia, Cina, Canada, Belgio e Austria.

Come funziona

Per poter godere di questi benefici il requisito è uno solo: essere clienti Prime. L’abbonamento è disponibile a 19,99€ all’anno, si può sottoscrivere sul momento e prevede 30 giorni di prova gratuiti.

Inoltre, scaricando l’app sui dispositivi mobili, è possibile stilare la propria wish list e seguire le promozioni più interessanti, con l’opzione di iscriversi alle liste d’attesa nel caso in cui il prodotto desiderato fosse terminato.

“I nostri clienti adorano il Prime Day e siamo rimasti entusiasti di come sia stato accolto negli ultimi due anni. Questo ci spinge a fare sempre meglio , tutta l’azienda lavora per garantire il maggior numero possibile di promozioni a un numero record di clienti.” (Greg Greeley, vicepresidente di Amazon Prime)

C’è da aspettarsi che molti trascorreranno le prossime ore incollati al PC!

 

Leave a Reply