Dove ci sono sconti e coupon ci sono i millennial | ecommerceMAG

Dove c’è uno sconto ci sono i millennial

I consumatori stanno diventando sempre più esperti nel trovare il prodotto che cercano al miglior prezzo possibile grazie alla rete. Uno strumento per attirare clienti che molti marchi utilizzano è la scontistica con programmi fedeltà, iscrizione alla loro newsletter, coupon e altre forme. Tra tutte le diverse tipologie di consumatori una su tutte è la più attenta alle scontistiche: i millenial.

 

I millenial sono i consumatori che iniziano ad acquistare prodotti oggi e saranno i clienti tipo d’ora in avanti. Le dinamiche socio economiche, complici anche la crisi e la società moderna, sono cambiate notevolmente rispetto agli ultimi anni. I consumatori si sono adattati a nuovi modelli d’acquisto e i millenial rappresentano la clientela target da coltivare per il futuro.

Circa un terzo di loro utilizza i coupon e molto spesso effettuano i loro acquisti online.

Molti sono gli studi che si stanno effettuando per poter comprendere le necessità e le abitudini di questa nuova fascia di mercato. In uno studio recentemente realizzato da CouponFollow emerge chiaramente quale sia il rapporto che i millennial hanno con il denaro. Il loro è un approccio decisamente più cauto alla spesa.

Da esperti quali sono nel campo del coupon digitale, gli studiosi di CouponFollow per questa ricerca hanno esaminato 1.006 adulti statunitensi di età compresa tra i 20 ed i 35 anni. Il risultato che è emerso è stato che più di 8 intervistati su 10 utilizzano codici promozionali per effettuare i loro acquisti online.

E li usano frequentemente.

Circa un terzo del campione preso in esame ha affermato che “sempre” o “molto spesso” utilizzano offerte e scontistiche varie per il lo shopping online.

coupon millenial

 

Solo il 16% degli intervistati ha dichiarato di non utilizzare mai alcuna offerta durante gli acquisti online.

Questa attitudine dei millenial all’utilizzo dei coupon e degli sconti non si verifica solo per gli acquisti online. I millennial utilizzano coupon e scontistiche anche quando effettuano acquisti offline, in maniera tradizionale anche se non così frequentemente.

Ad esempio, meno di un quarto (22%) ha dichiarato che “sempre” o “molto spesso” utilizzano i coupon quando fanno acquisti in negozio. E sempre parlando per gli acquisti offline, il 24% degli intervistati ha dichiarato di non utilizzare mai coupon.

Questi risultati sono in linea con altri sondaggi, tra cui uno di YouGov, che ha rilevato come i millennial si impegnano seriamente a massimizzare il valore dei soldi da loro spesi per gli acquisti. Circa un terzo degli intervistati ha dichiarato di cercare i coupon online su base settimanale e il 40% ha dichiarato lo stesso per i buoni sconto.

 

Leave a Reply