Warning: preg_replace(): Empty regular expression in /home/ecomm247/public_html/wp-content/themes/mts_interactive/header.php on line 63
Previsioni ecommerce 2018: i settori trainanti | ecommerceMAG

Previsioni ecommerce 2018: i settori trainanti

Le vendite online acquistano ogni anno sempre più quote di mercato rispetto alle tradizionali forme di retail. Diversi sono stati i settori che hanno permesso la crescita del commercio elettronico fino ad oggi. Scopriamo quali saranno i settori che nel 2018 faranno fare un ulteriore balzo avanti all’ecommerce.

 

Il commercio elettronico tocca pressoché tutti i settori della moderna economia con una copertura sempre più ampia. Diversi fino ad oggi sono stati i settori traino di questo sviluppo e in questo articolo andremo a scoprire quali domineranno nel 2018.

Come abbiamo visto nel nostro articolo Ecommerce: Europa vs Stati Uniti in un’infografica, il mondo ecommerce sta vivendo una crescita inesorabile in ogni parte del mondo. L’Europa ha recentemente sorpassato gli Stati Uniti nelle vendite online. Italia e Paesi Bassi sono i maggiori responsabili della crescita del settore ecommerce del vecchio continente.

Seppure l’ecommerce stia ancora vivendo una fase di sviluppo nel nostro Paese, è ormai evidente quanto si stia consolidando questa nuova tipologia di mercato. L’Italia è un Paese con una forte vocazione delle esportazioni come il nostro trova terreno fertile nel commercio elettronico. Se oltre a questo associamo il grande valore del “made in Italy” nel mondo, la combinazione è a dir poco perfetta.

Da uno studio redatto dalla Casaleggio e Associati il fatturato del mercato ecommerce in Italia vale circa 31,7 miliardi di euro, cifra che vale un incremento del 10% rispetto ai dati del 2015.

Dati come questi non possono che far capire quale deve essere l’orientamento delle imprese italiane per il futuro, l’ecommerce non è più un opzione.

 

Quali sono i settori su cui investire per il 2018?

  • Alimentare +38%
  • Salute e beauty +31%
  • Casa e arredamento +29%
  • Moda +28%
  • Centri Commerciali +26%
  • Editoria +18%
  • Turismo +9%
  • Assicurazioni +9%
  • Elettronica +4%
  • Tempo libero +2%

 

Queste le prospettive di crescita. Alimentare, moda, turismo, assicurazioni ed elettronica sono settori in cui i sistemi di transazione online sono ben rodati e già largamente utilizzati. Uno dei dati più interessanti è senza dubbio quello del settore casa e arredamento. Ad oggi è un settore con un basso fatturato nelle vendite online ma con un + 29% di stima di crescita potrebbe avere il suo boom nel 2018.

Imprese ed investitori che operano in questi settori viste le prospettive di crescita previste per il 2018 dovranno sicuramente fermarsi e riflettere in questa fine anno. Sarà utile per loro studiare le giuste strategie per sfruttare appieno questa opportunità ed aumentare i propri fatturati.

Leave a Reply