Social media e mobile in crescita per gli acquisti durante le feste

- Advertisement -

Molti studi sul comportamento dei consumatori mostrano che l’imminente stagione delle feste sarà più influenzata dai social media e più orientata al mobile rispetto al passato.

 

Secondo una ricerca di PwC, lo shopping festivo del 2018 ha tutte le carte in regola per essere uno dei più intensi dal 2005. Ma il dato più interessante è senza dubbio la tendenza alla muticanalità: tre quarti degli utenti internet, infatti, faranno acquisti sia in rete che in store durante le feste, con una spesa media di 1.379$.

I dispositivi mobili giocheranno un ruolo centrale quest’anno, soprattutto tra le generazioni più giovani. Il 24% degli utenti afferma che utilizzerà sistemi di pagamento da mobile nei negozi fisici, e il 16% sfrutterà dispositivi indossabili (smartwatch e simili).

 

ecommerce e festività

 

I Millennial (23-36 anni) e la Generazione Z (17-22), inoltre, sono più inclini a utilizzare i bottoni “acquista” e a cliccare direttamente sulle foto dei prodotti per comprare online.

Lo studio di PwC sulla stagione delle festività dell’anno scorso mostrava come i social media avessero influenzato il comportamento di acquisto dei teenager e della Gen Z, quindi il social commerce è certamente un trend da seguire per chi si rivolge a questo target. Basta guardare Instagram, con l’integrazione di Shopping e la possibilità di fare acquisti direttamente dalle stories.

 

Le feste e la stagione natalizia sono alle porte, ed è opportuno arrivare preparati con un piano strategico per affrontarle al meglio. Se pensi di aver bisogno di un supporto per ottimizzare il tuo ecommerce in vista delle festività, contattaci e richiedi una consulenza.

Michele Squarzon
Appassionato di web e nuove tecnologie da una vita. Dopo la laurea in comunicazione, marketing ed organizzazione d'impresa presso l'università di Reggio Emilia sono diventato ancor più geek e web marketing addicted. Copywriter per passione, fervente credente in social media e green marketing.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

Advertisment

Ultimi articoli

E-commerce, normativa: come adeguare il tuo e-commerce alle norme di legge?

Quali sono le norme principali da considerare per gestire il business on-line in modo conforme alle normative? 4 aspetti su cui concentrarsi: Informazioni obbligatorie, Percorso d'acquisto, Garanzia del rispetto dei diritti del consumatore, Adeguamento alla privacy.

3 buoni motivi per aprire un temporary store

Un temporary shop può essere la soluzione ideale per integrare mondo virtuale e fisico. Quali sono i vantaggi? Ecco 3 buone ragioni per aprire un temporary.

E-commerce, costi: quanto costa realizzare e mantenere un sito e-commerce in Italia?

Un ecommerce è un’attività commerciale a tutti gli effetti e come tutte le attività commerciali ha dei costi da sostenere. Scopriamo quali sono i costi di un ecommerce.